Implementazione del servizio Irrinet di un software per la gestione della Fertirrigazione

Implementazione del servizio Irrinet di un software per la gestione della Fertirrigazione

Il progetto si pone l’obiettivo di sviluppare e diffondere un programma informatico di fertilizzazione in grado di ottimizzare l’impiego dei concimi minerali e di ridurre i rilasci di sostanze inquinanti, consentendo nel contempo una maggiore sostenibilità dell’agricoltura e adattabilità ai cambiamenti climatici. Il software verrà implementato nel servizio IRRINET e sarà costituito a partire dall’esperienza del GO, dallo stato dell’arte della ricerca in materia di nutrizione e dall’ultima versione dell’applicativo per la fertilizzazione della Regione Emilia-Romagna “Fert_Office_v1_16”.


Risultati principali:

  • Predisposizione di un database per la gestione delle fertilizzazioni;
  • Realizzazione di un software per la determinazione temporale dei fabbisogni nutritivi;
  • Taratura e validazione del software mediante prove sperimentali di campo.

Principali benefici/opportunità apportate dal progetto all'utilizzatore finale, che uso può essere fatto dei risultati da parte degli utilizzatori
L’impiego di uno strumento di gestione della fertilizzazione che razionalizzi le concimazioni minerali potrebbe fornire un notevole risparmio economico - per la minore quantità di input impiegati, un minor impatto ambientale - per minori perdite per lisciviazione, migliorare la produttività delle colture - con una maggiore sinergia acqua/nutrienti e, non ultimo, fornire un servizio di registro delle concimazioni. I risultati del progetto potrebbero essere estesi, non solo alle colture irrigate con metodi microirrigui per i quali la tecnica della fertirrigazione è ormai consolidata, ma anche a quelle irrigate con metodi ad aspersione, resa possibile dalla recente introduzione di tecnologie fertirrigue adatte per gli impianti a pioggia, consentendo anche per questi ultimi la distribuzione frazionata degli elementi fertilizzanti.

Le principali attività del progetto consisteranno nel reperimento dei parametri per la determinazione delle curve di assorbimento degli elementi nutritivi i quali verranno utilizzati per la realizzazione di un software per la determinazione temporale dei fabbisogni nutritivi che sarà tarato e validato in campo mediante confronto tra concimazione tradizionale e fertirrigazione. 

Durata del progetto: dal 1/9/2016 al 30/3/2019

Luogo di svolgimento: Imola, Parma, Forlì, Ferrara e Acqua Campus

Progetto finanziato da PSR 2014-2020 Regione Emilia Romagna

L'utilizzo del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) si conforma agli obiettivi e al quadro strategico della politica comunitaria di sviluppo rurale definiti in questo regolamento

Nuova programmazione FEASR

Relazione tecnica finale

Inizia il: 01 Settembre 2016

Finisce il: 30 Marzo 2019

Aggiornato il: 16 Settembre 2020

CANALE EMILIANO ROMAGNOLO

CONTATTACI

Hai necessità di contattarci per richiedere informazioni? Chiamaci oppure scrivici.
Ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

CONTATTACI ORA